30.000 inhabitants

http://www.treehugger.com/modular-design/one-building-one-city-worlds-tallest-prefab-breaking-ground-june.html L’idea che potenzialmente si possa passare tutta la vita in un edificio un pò di brividi me li trasmette.Mi sembrava comunque interessante trasmettervi la notizia che è senza dubbio interessante…  ah spero che l’inglese lo mastichiate abbastanza bene…in ogni caso c’è google traduttore!!

bike

Si si è senza dubbio il mezzo di trasporto del futuro..ma anche (e soprattutto) del presente: va sostenuta, aiutata e rispettata. W la bici e ovviamente anche chi pedala che è senza dubbio la parte più importante! Naturalmente questo post è per farvi vedere delle belle e innovative idee per le 2 ruote!Sosteneteli e compratele se vi piaceranno! http://www.designboom.com/design/bicycle-culture-and-style-velo-2nd-gear-by-gestalten/ http://www.designboom.com/design/the-crowd-sourced-bikes-of-kickstarter/

cambiamenti

Sono abbastanza traumatizzato, come ogni volta che vedo immagini e video come questo. Ci stiamo autodistruggendo. Perdonatemi per la mia mancanza di parole, ma le immagini parlano abbastanza chiaramente e ogni commento è superfluo.   http://www.corriere.it/ambiente/13_maggio_13/google-terra-come-cambia_e2a5ba48-bbb6-11e2-b326-eea88d27be21.shtml ps immaginate cosa combineremo in 50 anni!

colore, colore e ancora colore

Sicuramente per rendere un pò più accattivante la nostra materia (per chi non l’avesse ancora capito parlo dell’urbanistica) tavole e piani di milioni di pagine tutte scritte non sono la strada più interessante da seguire. Anche perchè i risultati li abbiamo chiaramente sotto i nostri occhi. Quando a qualcuno chiedi cos’è l’urbanistica la faccia attonita che ci riserva è abbastanza … Continua a leggere

rigenerazione urbana

Un pò di “advertise” per un amico americano http://www.globalsiteplans.com/environmental-design/stadiums-making-the-most-of-space/ Bhe il tema è senza dubbio interessante, e si lega anche ad altri eventi come le olimpiadi, expo etc. Forse il massimo che ad un professionista possa capitare. Concentrare tutte le forze della città e dover pensare sia al presente che al futuro. Una gran bella sfida.

1 maggio

Ricordando a tutti l’importanza di questa festa, colgo l’occasione per rimarcare uno dei temi che più mi stanno a cuore:i vuoti urbani (presto vedrò di scrivere qualcosa anche sui vuoti che sulla carta però sono occupati) http://www.audis.it/index.html Altri che come me capiscono l’importanza di questi temi ne hanno fatto un sito e un’attività molto interessante. 5 min per capire come … Continua a leggere

link, link, link

Bhe forse il titolo è un pò eccessivo, dato che pubblicherò 2 o 3 link (dipende se non mi perdo per strada prima!), ma mi sembrava simpatico.Prima di tutto comunque sottolineo che la mia assenza, sempre che qualcuno se ne sia accorto, è dovuta ancora all’università e a tutto il mondo che le gira attorno (ovviamente anche la “baldoria”!); ma … Continua a leggere

densità

Sottolineo che questo non è un blog fotografico ma da questo reportage sono rimasto abbastanza colpito: http://www.ilpost.it/2013/04/17/architettura-della-densita/a45/  E pensando alla densità mi sono venuti alla mente tutta una serie di ragionamenti in merito alla correttezza del termine e dei ragionamenti a riutilizzare e al non disperderci. Forse questo link chiarisce un pò meglio quanto suolo ci mangiamo! http://www.linkiesta.it/consumo-suolo#ixzz2AhgqMVPb

ancora abbandono

Rilassiamoci ancora con delle belle(?)immagini di luoghi abbandonati. Per riflettere ancora una volta su quanti ne conosciamo nelle nostre città (e paesi). Il futuro è nel riuso (?).ps prometto che il prossimo post avrà meno punti di domanda! http://myscienceacademy.org/2013/04/14/the-33-most-beautiful-abandoned-places-in-the-world/ 

utopie

Una mostra da non perdere è sicuramente questa: http://www.lacittanuova.it/ Scoprire o riscoprire modelli di città forse può aiutarci a capire gli errori (anche se la maggior parte sono ben noti) e a muoverci in direzioni diverse; o almeno a concentrarci verso nuove idee. Purtroppo mi sembra che siano queste che più ci mancano: correnti, stili, arte: forse è questa la … Continua a leggere